Museo&Web

Kit di progettazione di un sito di qualità per un museo medio-piccolo

wp5 logo
 
vai al contenuto
Ti trovi in: Home - CMS - Domande frequenti

Museo&Web CMS Open Source: Domande frequenti

versione 2

versione 1.3/1.4/1.4_module builder

versione 1.2

versione 1.1

tutte le versioni


versione 2

  • Cosa fare per inserire più di 5 news in homepage?
    • Per modificare il numero di news visualizzate in home page si deve:
      • aprire il file MW/pageTypes/home.xml
      • andare alla riga dove compare il codice:
      • inserire nell'elemento "HomeBoxNews" l'attributo numRecord="N", dove, al posto di N, si deve specificare il valore che rappresenta il numero di news da visualizzare (es. )
      • svuotare la cache del sito.

versione 1.3/1.4/1.4_module builder/1.5/2.0

  • Qual'è la struttura del DB di Museo & Web? In quali tabelle il cms salva gli elementi utili (cioè quelli che appaiono sulle pagine del sito)?
    • Ogni modulo del CMS ha una sua tabella nel DB e si riconosce dal nome, es per il modulo News sono mw_news_tbl e mw_newsdetails_tbl dove nella tabella principale sono contenuti i dati comuni per le varie lingue ed in quella di dettaglio i dati per le varie lingue. I contenuti delle pagine sono nella tabella mw_contents_tbl dove ogni pagina ha più record (content_FK_menu_id), più lingue (content_FK_language_id) e piu&grave versioni (content_FK_version_id). Per avere la versione pubblicata in italiano bisogna fare questa query:
      SELECT * FROM mw_contentversions_tbl
      INNER JOIN mw_contents_tbl
      ON contentversion_id = content_FK_version_id
      WHERE contentversion_status = 'PUBLISHED'
      AND content_FK_language_id = 1;

      Ogni record restituito ha il componente a cui è associato (content_componentId) ed il suo contenuto (content_value). I componenti di tipo immagine, o le immagini nel testo, hanno un riferimento all'id dell'immagine della tabella mw_media_tbl.
  • Vorrei NON mostrare solo in fase di visualizzazione alcuni campi del modulo opere (ad esempio Appartenenza oggetto perche&grave sto lavorando su una mostra particolare in cui questo dato e&grave "fuorviante". Come intervengo, ovvero quali sono i files da modificare rimuovendo le righe non necessarie?
    • i passaggi corretti sono:
      1. creare una rimappatura del pageType delle opere (http://www.minervaeurope.org/structure/workinggroups/userneeds/prototipo/cms/tutorial/personalizzapagina.html)
      2. duplicare il file MW/Catalog.xml in MW/mioCatalog.xm
      3. creare un file mioRemap.php nella cartella MW/startup
      4. inserire in questo file il seguente codice:
        <?php org_glizy_ObjectFactory::remapPageType('Catalog.xml', 'mioCatalog.xml'); ?>
      5. aprire il file MW/mioCatalog.xml e togliere il componente per la ricerca sul campo dell'appartenenza oggetto (righe 22-25)
      6. Se hai bisogno di modificare anche la visualizzazione del singolo record nello stesso file, cerca Catalog_entry.html e cambialo con mioCatalog_entry.html, poi devi andare nella sottocartella skins del tuo template e duplicare il file Catalog_entry.html in mioCatalog_entry.html, a quel punto lo puoi modificare.
  • Come posso creare uno slide show di immagini in hompepage?
    • Per creare un semplice slideshow di immagini, cioè una serie di immagini che appaiono in sequenza sullo schermo, sono necessarie nozioni di CSS e Javascript; fondamentali per mantenere il sito conforme agli standard W3C e permettono di rendere sempre  accettabile il sito nei browser che non sono compatibili con javascript oppure non visualizzano le immagini.
      Il file CSS ci serve per impaginare al meglio il contenitore delle immagini, mentre il file js, attraverso le funzioni disponibili, ci serve per poter far girare la sequenza di immagini nel tempo e nel modo stabilito e anche di applicare gli effetti che vogliamo.
      Da questo link si può vedere il risultato: http://151.12.58.151/slideshow_2/
      Per realizzare questo slideshow devi procedere in questo modo:
      1) nel codice html della pagina, esattamente dentro il corpo (body), devi inserire queste righe di codice
      <div id="photodiv">
      <img id="photoimg" src="nature-photo0.jpg" alt="foto 1" /></div>

      2) con il css si danno le impostazioni al div in modo tale che si regoli il posizionamento nella pagina,
      3) devi richiamare il file js, esattamente dentro i tag head va inserita questa riga <script type="text/javascript" charset="utf-8" src="slideshow.js"></script>
      il file js include una serie di funzioni che permettono la sequenza delle immagini. In rete se ne trovano moltissime con licenza libera o licenza libera versione lite o a pagamento full.
  • Module builder: quanto sono lunghi i campi di testo?
    • Il testo corto consente di inderire 255 caratteri;
      il testo lungo non ha limite, essendo sull'ordine 4 milioni di caratteri, anche se la lunghezza consentita può dipendere dalla configurazione del server.
  • Come far aprire l’url di un link in una pagina/scheda diversa del browser?
    • Normalmente per aprire un link su una nuova finestra su usa l'attributio target="_blank" del tag A, quindi <a href="http://..." target="_blank">link al sito</a>.
      CMS Museo & Web utilizza come struttura html il codice XHTML1.1. Come prescitto dalla legge stanca, le specifiche XHTML non consentono l'uso dell'attributo target, quindi se lo usiamo la pagina non è più validabile.
      Per aggirare il problema si può mettere l'attributo rel="external" al
      link: <a href="http://..." rel="external">link al sito</a>.
      Poi c'è un javascript che pensa ad aprire la pagina in una nuova finestra.
  • Perché nelle gallerie fotografiche, visualizzazione foto chiusa, i thumbnail vengono tagliati a destra? Qual è la dimensione esatta supportata?
    • La photogallery ha impostato impostato di default il crop delle immagini per avere le dimensioni delle anteprime tutte uguali.
      Il crop è fatto per tagliare a destra ed in basso, se si vuole un crop che mantenga la parte centrale dell'immagine c'è da modificare il file della Photogallery, che si trova nella cartella MW/pageTypes/, come segue:

      <?xml version="1.0" encoding="iso-8859-1"?> <glz:Page id="Page"
      xmlns:glz="http://www.glizy.org/dtd/1.0/"
      templateType="php"
      templateFileName="page.php"
      defaultEditableRegion="content" >
      <glz:Import src="Common.xml" />
      <glz:LongText id="text" label="{i18n:MW_TEXT_INTRO}" adm:rows="10"
      adm:cols="70" adm:htmlEditor="true" />
      <glz:Repeater id="downloadRepeater" label="{i18n:MW_IMAGELIST}"
      skin="Photogallery.html">
      <glz:Image id="attach" label="{i18n:MW_IMAGE}" width="154"
      height="119" crop="true" cropOffset="1" zoom="true"
      group="slideshow"/>
      <glz:LongText id="text" label="{i18n:MW_IMAGE_CAPTION}"
      adm:rows="10" adm:cols="60" adm:htmlEditor="true" />
      </glz:Repeater>
      </glz:Page>
  • Con FireFox 3.6.10, non si visualizzano nelle interfaccie di amministrazione e visualizzazione le immagini caricate nell'archivio media.
    • Per risolvere il problema va sostituito il file tiny_mce.js che si trova in static/org_glizy/assets/js/tiny_mce. Una volta sostituito il file va svuotata la cache.
  • Come faccio ad inserire un video da Vimeo nel cms?
    • Per poter inserire un video da Vimeo occorre sostituire il file Glizy_tiny_mce.js che si trova in static/org_glizy/assets/js/. In questo file viene disabilato il plugin per youtube (che si inserisce in automatico) e viene accettato anche il tag embed.
      Lo svantaggio è che però che la pagina non è validabile.
  • Volendo replicare le dimensioni della testata del template con navigazione verticale, che dimensioni devo applicare alle mie immagini?
    • Questo template è fatto di due immagini:
      1) Il logo (141px × 55px)
      2) Un'immagine rappresentativa (938px × 119px) Ambedue le immagini andranno sostituite con quelle relative alla propria istituzione.

  • Come risolvere la gestione delle accentate nei menu dopo l'upgrade dalla versione 1.3 alla 1.4?
    • Può darsi che questo problema derivi anche da qualche problema nella gestione degli encoding, però il sistema più rapido e affidabile per risolvere il problema è quello di applicare anche ai menu la conversione dei caratteri non ASCII in entità HTML.
      Va semplicemente aggiunta la funzione glz_htmlentities() all'assegnazione del valore per la voce di menu.
      Apriamo, con editor di testo, il file NavigationMenu.php (in core/classes/org/glizy/components/) cerchiamo la riga:
      $nodeTitle = empty($node->titleLink) ? $node->title : $node->titleLink;
      quindi sostituiamola con la seguente:
      $nodeTitle = empty($node->titleLink) ? glz_htmlentities($node->title) : glz_htmlentities($node->titleLink);
      [by Marcello Testi]

  • Nel modulo Utenti, quale è la differenza tra Amministratore e Supervisore?
    • L'amministratore può creare altri utenti, il Supervisore no.


  • Ho inserito nell'archivio media, una gif animata, ma in visualizzazione la gif perde l'animazione. Come risolvere il problema?
    • Il CMS non supporta gif animate, però, visualizzando il codice HTML (tramite l'icona presente nel WYSWYG), se è presente il codice "getImage.php?id=..." (es.: getImage.php?id=56&amp;w=300&amp;h=250), dobbiamo elimiare "&amp;w=300&amp;h=250" e la gif animata funziona.


  • Il CMS fornisce il servizio Feed RSS per eventi e news. Su quali elementi viene effettuato il servizio?
    • News: newsdetail_title, newsdetail_bodyShort, news_creationdate
      Eventi: eventdetail_title, eventdetail_decription, event_creationdate


  • Cosa devo fare per inserire il logo di CulturaItalia sulla homepage del mio sito web?
    • Per ottemperare a quanto prescritto dalla circolare MIBAC n.60 del 05/03/2009, coloro che desiderano inserire il logo di CulturaItalia sul proprio sito,
      possono trovare in logo in tre formati, liberamente scaricabili, all'indirizzo http://www.culturaitalia.it/pico/Aderisci/download/index.html.
      Il logo di CulturaItalia dovrà tassativamente contenere il seguente link: http://www.culturaitalia.it
      Per inserire il logo bisogna agire sul file di template che si trova in static/org_minervaeurope_museoweb/templates/(nome del template che si sta usando)


  • Cosa è un link relativo?
    • I link relativi sono presenti a partire dalla versione 1.3.1. Se all'interno del proprio sito, va inserito un link a una pagina del proprio sito inerente un modulo (ad esempio, una scheda OPERA), allora va utilizzata questa funzione. Il vantaggio è che se si modifica la posizione o
      il dominio del proprio sito i link continueranno a funzionare perché sono relativi e non assoluti.


  • Cosa devo fare per inserire una mappa di Google in una pagina del CMS?
    • Devi creare un modello di pagina specifico (pageType):
      La procedura è la seguente:
      vai nell cartella MW > pageTypes
      duplica il file "page.xml" e chiamalo "googleMap.xml"
      apri il file "googleMap.xml"
      alla riga 6 cambia il testo templateFileName="page.php" in "templateFileName="GoogleMap.php"
      vai nella cartella static > org_minervaeurope_museoweb > templates > cartella_template_in_uso
      duplica il file page.php e chiamalo "GoogleMap.php"
      apri il file "GoogleMap.php" ed inserisci all'interno del template il codice di Google che chiama la mappa;
      a questo punto dell'amministrazione puoi creare un nuova pagina che richiama il modello che hai appena creato (ovviamente tutte le pagine che creerai con questo modello condivideranno lo stessa mappa).
      Il codice del template che potrebbe avere questo aspetto:
      <div id="content">
      <div id="internalWrap">
      <p id="breadcrumbs"><?php print($breadcrumbs) ?></p>
      <div id="textBody">
      <a name="top"></a>
      <div id="map">
      <iframe width="200" height="200" frameborder="0" scrolling="no" marginheight="0" marginwidth="0" src=" http://maps.google.it/maps/ms?ie=UTF8..."></iframe>
      <small><a href=" http://maps.google.it/maps/ms?ie=UTF8...">Visualizzazione ingrandita della mappa</a></small>
      </div>
      <?php print($content) ?>
      </div>
      </div>
      <div class="clear"></div>
      </div>



  • Sia scrivendo nelle pagine sia sostituendo, nelle proprietà del sito, l'indirizzo di default con quello dell'istituzione, andando a capo, ottengo un'interlinea doppia. Come posso ridurre l'interlinea sia nelle pagine sia nelle proprietà del sito?
    • Nell'editor quando si preme il tasto Invio viene generato un nuovo tag html di paragrafo: affinché questo non succeda e le righe siano mantenute all'interno del medesimo paragrafo occorre premere il tasto invio tenendo preventivamente premuto il tasto delle maiuscole.

  • In che file del CMS va inserito lo script per far sì che in ogni pagina del sito venga inserito il codice del contatore di Google?
    • I template per la visualizzazione dei contenuti si trovano all'interno della cartella static. A seconda del tipo di template che si è scelto di usare per il proprio sito i file da modificare si trovano in percorsi leggermente diversi.
      a) Se si usa il vecchio tipo di template i file si trovano dentro static/org_minervaeurope_museoweb/templates<NOME DEL TEMPLATE>/Templates i file si chiamano home, base e page e hanno estensione ".dwt".
      b) Se si usa il nuovo tipo di template i file si trovano dentro static/org_minervaeurope_museoweb/templates<NOME DEL TEMPLATE> i file si chiamano home, home_3cols, page e page_3cols e hanno estensione ".php".

  • La pagina personalizzata permette di definire una pagina html da inserire? Anche php? E naturalmente questa pagina può essere situata anche su server diversi ?
    • No, la pagina personalizzata non permette di caricare HTML o PHP, ma solo un tipo di pagina oppure un componente. Per fare quello che chiedi c'è bisogno di un nuovo tipo di pagina. Se l'argomento può essere di interesse anche per altri, posso spiegare come realizzarlo. Spiego la necessità. Una pagina in cui sia possibile almeno una delle due cose:
      a) Il body della pagina sia a nostra disposizione tramite comandi html per (eventualmente) creare un form di richiesta.
      b) il body della pagina sia a nostra disposizione per fare una pagina php per (eventualmente) creare un mini programma.

  • E' possibile duplicare in maniera automatica tutte le pagine in un'altra lingua?
    Mi spiego meglio: vorrei produrre la versione inglese lasciando i testi in italiano e traducendo soltanto la struttura, senza quindi copiare a mano il contenuto di ogni pagina.
    • Attualmente non è possibile.

  • Il cms sembra non rendere possibile l'inserimento, nella gestione dei contenuti testuali attraverso l'editor, di tag che consentano l'utilizzo di risorse web esterne (ad esempio risorse di maps di Google ecc.). Sembra che in fase di "modifica" la logica del CMS filtri certi tag e li tagli via. Come possiamo riuscire facilmente ad impiegare risorse esterne attraverso l'innesto di opportune porzioni di codice?
    • L'editor dei contenuti filtra molti tag per rendere il codice inserito compatibile con XHTML, in più abbiamo scelto di non permettere l'utilizzo di OBJECT o SCRIPT

  • Se volessi installare su uno spazio web due cms come dovrei chiamare i file di configurazione?
    Per esempio: www.miosito.com/cms1 - www.miosito.com/cms2
    esiste un carattere jolly che nel nome del file di configurazione sostituisca lo slash?
    il nome config_www.miosito.com/cms1.xml non è un mome di file valido?
    • Il nome del file di configurazione è sempre il nome del dominio, quindi in entrambi i casi sarà: config_www.miosito.com.xml

  • Ho caricato un video via ftp (senza passare dalla form dell'archivio media del CMS), l'ho messo nella cartella mediaarchive, sottodirectrory video, ma quando vado nel cms non lo vedo, come mai?
    • È normale, perché tutti i media adevono essere caricati tramite l'archivio media. C'è peró un trucco.
      Fai un file di testo e mettici la stessa estensione del tuo file video, poi caricalo nell'archvio media. Con l'FTP entri nella cartella MW/mediaArchive/video e copi il nome del file uploadato e lo assegni al tuo video, così adesso lo hai reso disponibile al sistema.

  • Nei moduli vorrei eliminare in front-end i titoli (es. "Descrizione","Dati bibliografici" ecc.). Come potrei fare?
    • Prendendo ad esempio il modulo PUBBLICAZIONI, devi modificare il file di skin, però per evitare modifiche che ti impediscono di aggiornare alle versioni successive ti suggerisco questi passaggi:
  • Come faccio a centrare le immagini nel testo HTML?
    • Questo stile non è previsto da template, quindi va aggiunto.
      Vai in "templete e colori" e modifica i parametri dei rrcord che trovi elencati, se non ne hai aggiunti trovi solo "home". Scorri in basso la form di ricerca fino a quando vedi il campo "css personalizzato" e ci incolli questo stile:
      img.center {
      float: none;
      clear: both;
      margin: auto;
      }
      Salva e prova, se non te lo carica svuota la cache del browser.

  • Come si fa a cambiare la password per l'accesso in amministrazione?
    • Vai in utenti e gruppi ---> utenti interni e modifichi il dato dell'amministratore

  • Come vanno caricati i filmati nell'archivio media?
    • Per la conversione si puo' usare questo tool gratuito http://www.rivavx.com/?encoder
      Il CMS non ha limiti di peso, però va controllato se ci sono limiti sull'hosting

  • Cosa è l'effetto hover?
    • E' l'effetto che c'è in amministrazione quando si va su una riga delle
      liste oppure su un elemento del media archive.

  • In "Template e colori", "Immagine pagina interna" vorrei inserire delle immagini diverse per ciascuna della pagine interne del nostro sito, o diversificare almeno le pagine pià significative; è un'operazione che si può fare da "Template e colori"?
    • Si è possibile realizzarlo, la sezione "template e colori" permette di personalizzare parametri per ogni pagina. uando entri in questa sezione devi scorrere in basso fino alla parte "Template sezioni sito", qui puoi aggiungere un record per ogni pagina del sito e specificare parametri personalizzati. L'assegnazione della personalizzazione avviene in modo gerarchico, quindi se assegni un'immagine alla sezione museo, quest'immagine verrà ereditata anche dalle pagine figlie (sottopagine).

  • C'è una limitazione al numero di opere che possono essere inserite nel catalogo (considerando per ciascuna un po' di testo e una/due immagini in B/N)?
    • Non ci sono limiti del CMS: l'unico limite è dato dallo spazio a disposizione del sito, cioè se si ha un hosting con 200Mb a disposizione si
      deve fare un calcolo con questa limitazione.

  • Quale deve essere la dimensione delle immagini che vengono caricate nell'archivio media?
    • Nel caso di immagini normali si suggerisce una dimensione massima in pixel di 800x800 pixel; se si vuole attivare il superzoom la misura minima perché lo zoom abbiamo significato è 2000x2000 pixel. La risoluzione per il web è 72 DPI.


versione 1.2

  • È possibile effettuare l'editing di pagine utilizzando font diversi con dimensioni diverse?
    • Abbiamo limitato l'editor in modo da non permettere questa cosa, la cosa migliore è creare uno stile CSS per formattere il testo come desiderate poi indicare al component dell'editor di utilizzare questi stile.
      Per fare questa cosa è necessario modificare il file static\org_glizy\assets\js\Glizy_tiny_mce.js e aggiungere intorno alla riga 55 il seguente codice theme_advanced_styles : "Header 1=header1;Header 2=header2;Header 3=header3;Table Row=tableRow1" dove abbiamo i nomi degli stile da visualizzare nell'editor, questi sili saranno elencati nel menù "stili" che compare a sinistra delle icone per l'allineamento del testo.

  • Come vanno trattate le immagini prima di essere trasferite nell'Archivio Media?
    • Le immagini vanno salvate in JPG o GIF o PNG a 72 dpi di risoluzione. Le dimensioni non devono superare 800 x 600 pixel.
      Nella prossima versione essendoci il modulo dello ZOOM questo limite non dovrà/potrà esserci perché lo ZOOM per funzionare necessita d'immagini molto grandi (2000x).

  • Il CMS puo' lavorare su piu' siti?
    • Attualmente non è possibile.
      Quello che per ò è possibile fare è avere un'unica installazione del CMS per più siti se sono su domini differenti, quindi:
      • è possibile in questi casi:
        http://www.sito.it
        http://sottodominio.sito.it
        http://www.altro.it
      • non è possibile in questi casi:
        http://www.dominio.it/nomesito1
        http://www.dominio.it/nomesito2
      Ma come realizzare questa cosa?
      Prima di tutto dovete configurare il virtualhost in modo da puntare alla stessa installazione di MWCMS, poi dovete creare un database per ogni sito, di conseguenza un file di configurazione per ogni sito.
      A questo punto ogni sito avrà il suo DB, quello che attualmente succede è che i media vengono memorizzati tutti nelle stesse cartelle ma ogni sito vedrà solo i suoi e non c'è possibilità di sovrapposizione di file.
  • Nell'aggiornamento delle NEWS e degli EVENTI, riusciamo ad aggiungere il nuovo record, ma non capiamo dove posizionare la pagina contenente la notizia più articolata e completa.
    • Le news e gli eventi hanno delle loro pagine di consultazione che si trovano dentro strumenti. Se la barra degli strumenti non è attiva nel sito, si possono spostare le voci news e eventi in modo da renderle visibili nella barra di navigazione. Oppure le si possono mettere nella metanavigazione.
      Se provi ad abilitare la barra degli strumenti andando in "gestione sito --> template e colori", dove si trovano le impostazioni per tutte le pagine e in basso quelle particolari della home. A questo punto dovrebbe comparire la barra con il link alle news.

  • Cosa bisogna inserire nello spazio ""laber URL correlato alla notizia""?
    • E' un campo facoltativo, se una notizia ha il link ad un sito per un approfondimento o altro, si può inserire sia l'URL che la label, in modo da avere qualcosa tipo: "clicca qui per vedere il sito" come label e l'url vero come link.

  • Come fare per aggiungere delle immagini nel corpo del testo, cioè inframezzate alle righe di testo?
    • Bisogna andare nell'editor HTML, dove compare un'icona di un "alberello", la si premi e si apre una finestra per inserire l'immagine.

  • Come si fa a  visualizzare il dettaglio dell'autore? il sistema visualizza la scheda autori con la ricerca ma quando si clicca sul nome di un autore per visualizzarne il dettaglio si ritorna alla stessa pagina e non si carica la skin RecordDetailSKIN.
    • Quello che si deve fare è modificare il file MW/config/routing.xml per inserire la descrizione della codifica per la visualizzazione della pagina. Come verrà spiegato prossimamente nei post dei tutorial, questo file indica al sistema come codificare/decodificare i link.

  • E' possibile creare pagine di terzo livello e oltre che non compaiano nel menu dell'area di appartenenza? In questo modo avrei la possibilità di creare delle pagine linkate nei contenuti delle aree
    • Sì, ma bisogna modificare il file common.xml per non far disegnare le pagine oltre un certo livello.

  • E' possibile per ogni pagina avere un titolo diverso dalla relativa voce di menu?
    • Sì, ma anche in questo caso c'è da modificare dei file XML.

  • Se e come è possibile attribuire ai gruppi privilegi diversi da quelli predefiniti (amministratori, redattori, supervisori). Una funzione che viene richiesta è la possibilità di realizzare una sezione in cui sia possibile reperire informazioni sulla programmazione dei docenti. Ciò comporta la necessità di poter realizzare un sistema in cui ogni docente ha un accesso personalizzato (e limitato alla modifica dei contenuti/allegati di sua competenza) per inserire informazioni e documenti come allegati da scaricare. Se si, quanti utenti si possono creare al massimo?
    • Sono due domande in una.
      Se e come è possibile attribuire ai gruppi privilegi diversi da quelli predefiniti (amministratori, redattori, supervisori).
      Già nel prossimo aggiornamento sarà possibile farlo attraverso un file XML, si valuterà  se se in un futuro si renderà la cosa modificabile da
      interfaccia, bisognerà valutare i pro e i contro.
      L''altra richiesta implica una sezione totalmente nuova, per ora non prevista.

  • Come ci si regola dal punto di vista dell'accessibilità del pannello di amministrazione?
    • L'amministrazione per la sua natura non può essere resa accessibile al 100% e non potrà neanche esserlo in un futuro. E' stata scelto di dare maggior usabilità al prodotto, facendo uso pesante di JS.

  • Le newsletter non vengono inviate. Viene restituito il seguente errore:
    Totale utenti selezionati: 1
    Email inviate con successo: 0
    Email non inviate: 1
    • E' necessario  configurare i server SMTP nel file di configurazione:
      <glz:Param name="SMTP_HOST" value="" />
      <glz:Param name="SMTP_USER" value="" />
      <glz:Param name="SMTP_PSW" value="" />


  • Scriviamo la presente per richiedere supporto e documentazione in merito allo sviluppo di moduli esterni da integrare all'attuale cms. Nel dettaglio ci occorrerebbe sviluppare un modulo in php che effettui ricerche su un db isis accessibile all'interno del cms. Il modulo è stato richiesto dal direttivo dell'associazione per la quale lavoriamo e verrebbe rilasciato sotto licenza GPL. Nell'impossibilità di sviluppare tale modulo, ci vedremmo obbligati ad adottare un altro cms, nonostante ci troviamo bene con Museo&web.
    • Allo stato attuale non abbiamo prodotto della documentazione adeguata per lo sviluppatore di moduli od estensioni. Sicuramente in futuro sarà disponibile ma al momento ci è impossibile quantificare la data prevista per la stesura di tale materiale informativo. Quello che possiamo fornire fin da ora sono delle indicazioni generali su come possono essere fatte le cose, supportare lo sviluppo e chiarire tutti gli aspetti legati alle necessità di integrazione.

  • Ho verificato sul documento Museo&Web CMS Open Source: Requisiti per l'installazione vers. 1.2 reperibile alla url http://www.minervaeurope.org/structure/workinggroups
    /userneeds/prototipo/cms/requisitiv1_2.html  sullo stesso sono specificati le tipologie e le versioni di package necessari per ospitare il software fornito dal ministero; purtroppo è richiesto una versione di php con supporto GDlib2, non disponibile sul nostro server che ospita virtual hosting con necessità di php/mysql occorrerebbe ricompilare l'attuale versione di php presente sul server, aggiungendo il supporto GDlib2: l'operazione viene fortemente sconsigliata dalla ditta che ha in assistenza il server hosting, in quanto ci sono probabilità che l'operazione impatti con le centinaia di VH attualmente ospitati sul server stesso e che utilizzano il php
    • Il CMS usa le GDlib e non si può fare altrimenti. In ogni caso servirebbe una libreria per la gestione delle immagini che comunque comporterebbe la ricompilazione del PHP, generando gli stessi problemi. Per quanto risulta a noi, compilare PHP con il supporto per le GDlib non crea di solito alcun problema. Può essere però che da voi venga utilizzato un software specifico per la gestione dei virtualhost che magari potrebbe usare una versione leggermente customizzata di PHP e che quindi non possa essere ricompilato usando i sorgenti originali. In ogni caso, questo implica comunque l'impossibilità di aggiornare PHP o mettere delle patch di sicurezza. Quindi forse il problema potrebbe essere più generale. Quello che possiamo consigliare, a questo punto, è di contattare la ditta che produce il software di gestione del virtualhost e di verificare ciò che loro possono fare in relazione ad una versione di PHP con le GDlib (se ne hanno già una, se possono fare una sperimentazione su un altro server di test, se usano PHP standard o una versione modificata per la gestione dei virtualhost, come procedono solitamente per installare le patch di sicurezza per PHP, ecc.).

  • Ho installato il CSM su un computer locale... tutto OK. Adesso sto provando a fare una installazione su un server WINDOWS 2003 Server - IIS 6 - PHP 4.1.18 - MYSQL 5.0.19 ma ho avuto la seguente scritta di errore:
    Warning: mysql_connect(): Access denied for user 'root'@'localhost'(using password: YES) in C:\Inetpub\wwwroot\mw\core\libs\adodb\drivers\adodb-mysql.inc.php on line 338
    Warning: Invalid argument supplied for foreach() in
    C:\Inetpub\wwwroot\mw\core\classes\org\glizy\application\SiteMap.php on line 80
    Warning: createcomponent(MW/classes/): failed to open stream: No such file or directory in C:\Inetpub\wwwroot\mw\core\classes\org\glizy\ObjectFactory.php on line 84
    Fatal error: createcomponent(): Failed opening required 'MW/classes/' (include_path='./;.;c:\php4\pear;C:\Inetpub\wwwroot\mw\core/libs/PHPTAL/')in C:\Inetpub\wwwroot\mw\core\classes\org\glizy\ObjectFactory.php on line 84
    • Il problema è nella connessione a mySql perché dalla versione 4.1 usa un differente sistema di gestione delle password non supportato da PHP 4.
      Questo è il link del manuale di mySql che spiega come impostare le password nel formato vecchio:
      http://dev.mysql.com/doc/refman/5.0/en/old-client.html
  • Ho aggiunto un nuovo record fra le tappe e poi da lì in poi mi da questa pagina di errore se provo ad entrare in Itinerari dal front end:
    Fatal error: Maximum execution time of 30 seconds exceeded in c:\programmi\easyphp1-8\www\cms1_2\mw\core\classes\org\glizy\dataAccess\ActiveRecord.php on line 281
    • Si conferma che è un bug, per risolvere momentaneamente il problema la tappa deve essere collegata ad un itinerario, per farlo si deve andare in modifica della tappa e nella sezione "Itinerari collegati" si cerchi un itinerario e lo si colleghi.
      Il componente "Itinerari collegati" è una nuova modalità di scelta di valori che abbiamo introdotto in questa versione ed è anche presente in altre sezioni del back-end.
      Per scegliere uno o più record da collegare si deve effettuare una ricerca che può anche avvenire su più campi (massimo 3).
      Nel primo campo seleziona dalla tendina "Titolo" e poi nel campo sotto si inizi a scrivere (es. L"), verranno proposti gli itinerari che hanno il titolo che inizia con la lettera L, se si vuole se ne può scegliere uno da questa lista oppure premere il pulsante "esegui ricerca". Il risultato della ricerca comparirà nella tabella sotto, in ogni riga del risultato ci sono due icone: un più ed una lente. Premendo il più selezioni l'itinerario da collegare; una tappa può essere collegata a più itinerari.
      Provvederemo a risolvere l'errore e a creare una patch.

  • Su IIS il software è salvato su una sottocartella (http://colter/MWcms/index.php) (su apache e nella root)
    • Il CMS può essere installato in qualsiasi cartella, non ci sono problemi per questo.

  • Il pc sul quale sto installando il CMS non untilizza il dominio, nel senso che normalmente per visualizzare le pagine web punto il browser su http://colter, o http://colter:82 in caso di apache, come da istruzioni ho rinominato il file config_localhost.xml in config_colter.xml non so se è corretto.
    • Si è corretto

versione 1.1

  • Ho provato ad inserire nella home un file swf, ma stò avendo un po' di problemi:
    - prima cosa vedo che fra nella cartella dell'archivio dei Media c'è la cartella Flash ma se poi vado nel back-end non c'è l'opzione per inserire un media Flash....a questo punto è lo stesso in qualunque posto lo inserisco?
    - se voglio inserire nell'archivio un video fla non me lo slva, perchè?
    - per inserire eventualmente un oggeto flash come codie all'interno dello spazio di editing, ho messo:

    <div id="installazione">
    <object type="application/x-shockwave-flash"
    data="MW\mediaArchive\Image\8a43722bfaf63862b7f63df16059aeca_progetto2.swf" width="320" height="270" >
    <param name="movie"
    value="MW\mediaArchive\Image\8a43722bfaf63862b7f63df16059aeca_progetto2.swf" />
    <param name="quality" value="high" />
    </object>
    </div>

    ma non appena lo salvo, se rientro come codice html mi mantiene solo i tag di apertura e chiusura del div.
    Qualcuno sa spiegarmi perché e soprattutto come fare per inserire dei file swf per fare delle piccole animazioni.
    • Il sistema non permette questa possibilità perché va contro la filosofia alla base del CMS che deve generare pagine compatibili con i requisiti sull'accessibilità.
  • Php4 o 5 e MySql 3.23 devono essere già installati sul proprio computer o sono inclusi nel pacchetto fornito da Museo & Web?
    • Devono essere installati sul proprio computer e non sono compresi nel pacchetto.
  • Che cosa significa "creare il database, eseguire il dump del database, popolare il database"? Vuol dire che prima si deve lavorare con il CMS e solo dopo si può 'vedere il sito', o vuol dire altro?
    • Significa che bisogna creare un proprio database, poi con i comandi MySql bisogna caricare il databse presente nel pacchetto da scaricare.
  • Ho provato comunque a fare l'installazione e riesco a visualizzare la pagina di amministrazione ma con "admin" come nome utente e password non riesco ad entrare: l'account o la passworid sono errate.
    • Molto probabilmente ciò si verifica perché i dati di accesso al DB non sono corretti.
      Può verificare anche di aver importato il DUMP del DB altrimenti pur stabilendo la connessione con il DB si verifica lo stesso errore.
      C'è un errore nel file di installazione il file che deve rinominare è config_localhost.xml, una volta rinominato deve impostare i parametri per l'accesso al DB modificando le seguenti righe che trova già scritte ne file.

      <cms:Param name="DB_HOST" value="localhost" />
      <cms:Param name="DB_NAME" value="mw_cms" />
      <cms:Param name="DB_USER" value="root" />
      <cms:Param name="DB_PSW" value="" />
  • Il file di configurazione è stato compilato correttamente, il database è stato popolato e i permessi sono stati controllati, ma una volta che tento di accedere alla home o all'amministrazione mi viene riportato il seguente errore:
    Fatal error: Class org_glizy_dataaccess_relationhasone: Cannot inherit from undefined class org_glizy_dataaccess_relation in /var/www/localhost/htdocs/cms/core/classes/org/glizy/dataAccess/ActiveRecord_relation_hasOne.php on line 19
    La nostra configurazione server è la seguente:
    Server 1
    Linux Gentoo
    Apache, versione 2.0.54
    PHP, versione 4.4.0 con le GD 2.0.28
    Server 2
    Linux SUSE
    Apache, versione 2.0.49
    PHP, versione 4.3.4 con le GD 2.0.15
    La dir MW e le sue sotto directory hanno i permessi di scrittura.
    • Provate a rinominare il file di configurazione da 
      config_localhost.xml a config_www.nometuodominio.it.xml

      Se non funziona, provate a modificare il file di configurazione di PHP in Apache con:
      allow_call_time_pass_reference=on (di default è settato in off)

      Se il problema sussiste ancora scaricare i seguenti file di patch per MW_10:
      - core.ini.zip deve essere espanso e sostituito al file che è dentro alla
      cartella core
      - dataAccess.zip va espanso e sostitusce i file che sono in
      core/classes/org/glizy/dataAccess/

  • Abbiamo installato il cms su diverse macchine ma con tutte dà lo stessoproblema : Pagina bianca !!!
    Sia la pagina home che quella di admin.
    Le macchine sono :
    Server Linux con Fedora : apache (2.0.51), Mysql 3.23.58, php 4.3.10 e GDbundled (2.0.28 compatible)
    Macchina locale windows 2000 : apache (2.0.55), Mysql 4.1.7, php 5.1.2 e GD bundled (2.0.28 compatible)
    Macchina server windows 2000 : apache (2.0.55), Mysql 4.1.7, php 5.1.2 e GD bundled (2.0.28 compatible)
    Le due ultime macchine hanno php installato con compatibilità per gli script php4.
    Tutte e tre le macchine NON hanno un nome internet valido (essendomacchine di prova) le due windows hanno numero di ip della nostra rete interna la macchina linux invece ha un numero di ip pubblico.
    Quindi non è stato possibile eseguire il cambio nome del file config_localhost se non "barando" mettendo nel file hosts un nome fittizio (www.pippo.com) associato al numero di ip relativo e provando.
    Tra l'altro NON è chiarissimo il nome da dare a questo file: config_www.pippo.com?
    • Non si deve mettere un file host fittizio bensì Il localhost (http://localhost) con eventualmente la porta di apache (se ha anche IIS sulla macchina probabilmente deve specificare la porta). Il localhost si richiama dall'ip 127.0.0.1 e non dall'ip privato della rete.
  • Ho notato che avete utilizzato una tabella per il layout della pagina. Visto che da più parti è sconsigliato l'uso di tabelle, vorrei sapere se questo accorgimento può vanificare l'accessibilità delle pagine.
    • Per quanto riguarda l'uso delle tabelle , come nel ns caso, per il layout, queste non vengono proibite in modo assoluto: si dice di non usarle, a meno che il loro contenuto non perda di significato una volta linearizzato. Di questo parlano i requisiti 12 e 13 del decreto attuativo della legge Stanca. Noi abbiamo usato una sola tabella, abbiamo usato ancoraggi per saltare da una sezione a l'altra, abbiamo inserito l'attributo summary del tag table dove opportuno, infine abbiamo usato i fogli di stile per controllarne l'aspetto.
      Conseguentemente, nel nostro caso, anche con l'uso delle tabelle, l'accessibilità non è compromessa.
  • Ho un problema con il file image.php, ogni volta che viene richiamato dà problemi sia nel front che back end, fa riferimento ad una funzione che gestisce i diversi formati delle immagini.
    • In image.php ci sono degli errori di ingaggio... mancano le virgolette nei nomi dei file.
  • Alla conclusione dell' installazione di Museo & Web, ottengo il seguente messagio di errore:
    Warning: mysql_connect(): Can't connect to local MySQL server through socket '/var/mysql/mysql.sock' (62) in /Library/WebServer/Documents/trunk/core/libs/adodb/drivers/adodb-mysql.inc.php on line 335
    DOMException: 101: File not found or document is empty
    Php non riesce a connettersi a Mysql, preciso che ho installato la versione PHP 4.4.1
    Per l'installazione ho seguito la linea descritta dal file install.txt, popolando il  database
    mysql -u root -p mw_cms < /PATH/trunk/mw_cms.sql, ho dato tutti i permessi di scrittura alla cartella MW ( e alle sue  sottocartelle ) e alla cartella cache, con i comandi chmod 777 ...e non ho rinominato il file config_localhost.xml visto che l'installazione è in locale.
    • Sembra che non riesca a collegarsi al DB.
      Si dovrebbe verificare la versione di MySQL che sta usando. Se usa una versione troppo recente c'è il problema dell'autenticazione delle password che è stata cambiata in MySql.
      In questo caso dovrebbe impostare le password di MySql nel formato vecchio (OLD_PASSWORD) altrimenti il client di php 4.x non riesce a collegarsi.
      Se lo fa da MySQL Administrator nella voce 'Startup Variables' c'è il tab 'Security' in cui è possibile settare il flag 'Use old passwords'.
      Se usa MySql anche per altri DB dovrà verificare se essi rimangono accessibili
  • Ho installato Museo&Web su una macchina Mac os x, inizialmente ho avuto problemi
    con la connesione tra PHP e Mysql, era dovuto al percorso del Mysql.sock, in Mac os x
    si trova in /tmp/ mentre Museo&Web la cerca in /var/mysql/, problema risolto......
    si ma questo non è problema dello nostro codice ma della confugurazione php/mysql su OSX.

    Adesso ne è spuntato fuori un altro:

    Warning: array_key_exists(): The second argument should be either an array or an object in /Library/WebServer/Documents/trunk/core/classes/org/glizy/dataAccess/ActiveRecord.php on line 283

    Warning: array_key_exists(): The second argument should be either an array or an object in /Library/WebServer/Documents/trunk/core/classes/org/glizy/dataAccess/ActiveRecord.php on line 297

    Fatal error: Call to a member function on a non-object in /Library/WebServer/Documents/trunk/core/classes/org/glizy/dataAccess/RecordIterator.php on line 61
    • Il problema è causato da un errore di accesso al database.
      Va verificato se i dati e le tabella nel DB sono stati importati correttamente, perché questo errore indica che lo script che fa la connessione con il DB ma non legge i dati in modo corretto.
  • Nel caso che il CMS sia installato in locale config_localhost.xml,  il file non dovrà essere rinominato?
    • Se è in locale e accede con il browser scrivendo http://localhost il file deve lasciarlo così, se invece scrive il nome della macchina o l'ip deve rinominare il file:
      http://miocomputer --> config_miocomputer.xml
      http://127.0.0.1 --> config_127.0.0.1.xml
  • Il CMS gira su un server: Linux SuSe, PHP Version 4.3.4, MySQL - 4.0.18-Max. Ho riscontrato il seguente errore nel CMS versione 1.1:
    Fatal error: getobject() [function.require]: Failed opening required '' (include_path='./:.::/srv/www/htdocs/iperteca/core/libs/PHPTAL/') in /srv/www/htdocs/iperteca/core/classes/org/glizy/dataAccess/DataAccess.php on line 46
    • Questo problema è stato risolto con la versione 1.2 .
  • Sto cercando di inserire delle pagine dinamiche in php all'interno del CMS Museo&Web ma non riesco a "capire" dove mettere le mani. Sto usando la versione 1.1 del cms. Esiste un mini How-To che spiega come muoversi per inserire altre pagine dinamiche?
    • Attualmente non è disponibile la guida per lo sviluppatore verrà fornita in
      seguito. Per quanto riguarda la sua richiesta il sistema attualmente non prevede questa possibilità, il tutto è strutturato in modo da fornire del codice XHTML valido e secondo i requisiti di accessibilità quindi abbiamo preferito "blindare" alcune parti per impedire problemi.

TUTTE LE VERSIONI

  • Quali personalizzazioni è possibile fare per i gruppi e gli utenti? Come si dovrebbero gestire? Per esempio, sarebbe in qualche modo possibile far si che un redattore possa avere accesso alla modifica di
    alcune pagine soltanto? Se si in che modo?
    • Il CMS prevede 3 gruppi di utenti che hanno acesso all'amministrazione, ognuno con privilegi differenti:
      • amministratore
      • supervisore
      • redattore
      Dall'amministrazione è possibile aggiungere nuovi gruppi, ma non è possibile assegnare privilegi particolari.
      Allo stato attuale non è neanche possibile assegnare privilegi di modifica a parti specifiche del sito (es una o più pagine), questa è una caratteristica che ci è stata chiesta più di una volta, come puoi immaginare non è semplice da implementare, comunque l'abbiamo già in segnata come attività da svolgere nelle future versioni del CMS.
      Alla stato attuale i gruppi possono anche servire per catalogare tipologie di utenti, una volta raggruppati potresti inviare newsletter solo ad un gruppo specifico.

ABBIAMO RICEVUTO

  • Vengo dal mondo Microsoft / Windows
    Fino alla scorsa  settimana non avevo mai lavorato con PHP, Mysql, GD2 ecc. un mondo completamente sconosciuto.
    Ho scaricato da internet tutto il materiale necessario
    Ho seguito le vostre istruzioni e qualche  suggerimento ( es http://www.tarozzi.net/php.html ).
    Ho installato tutto su Xp.
    Non ho capito nulla di quello che è successo però...
    Ohh !
    Funziona !

© Progetto Minerva 2005-02, ultima revisione 2013-11-20, a cura del WP5, Commissione di studio per la creazione di un prototipo di sito web culturale pubblico.
URL: www.minervaeurope.org/structure/workinggroups/userneeds/prototipo/cms/faq.html